frendeites

Con sede a Pantin dal 1992 con il suo sito di produzione "workshop Hermes," Hermes azienda ha deciso di perpetuare la sua presenza espandendo con il Comune di settori Hermès, un importante programma di attività nel centro della città. Questo progetto ha portato agli architetti dell'agenzia IBLJ Architettura immaginare 4 nuovi edifici e ristrutturare volumi esistenti 3. Una nuova isola che scivola su un terreno di 16000m² molto sconnesso, che oggi ospita il Comune di mestieri in programma multiplo di laboratori, uffici, ristoranti nido, palestra, di custodia di museo riserva , mostra, logistica, parcheggio.

Progettato da Atelier PHILEAS, scuola Groupe Bernard Buffet a Parigi fa parte di un vasto programma comprendente una carcassa residence per studenti 152, una cucina di produzione centrale del 1250 pasti / giorno e, infine, un classi scolastiche complete e centro 12 ricreazione. ZAC Cardinet-Chalabre illustra le grandi ambizioni della città di Parigi e mira a raggiungere un quartiere significativo e sostenibile nel cuore della capitale. Il programma si distingue per la sua architettura che cerca di riflettere la natura eccezionale del metodo. Gli architetti hanno deciso di dividere il programma in volumi 5 di dimensioni disuguali.

Concepito dall'agenzia Bernard Desmoulin architetto, il Conservatorio di Musica, Danza e Teatro Paul Dukas stabilì nel distretto 12 di Parigi. La stretta connessione del giardino d'inverno con il luogo che ospita determinato un lavoro sulla scala di costruzione e il suo rapporto con le masse, pieni e vuoti si alternano.

Texas, nel sud-ovest degli Stati Uniti, la HKS studio di architettura la costruzione del nuovo centro di segno Montcrief cancro. Situato su un sito di ettari 3,4, comprende gli uffici amministrativi e di ricerca così come lo spazio istruzione pubblica.

Ristrutturazione di tre torri abitative a Tourcoing (59) Il quartiere Belencontre a Tourcoing è stato oggetto di un ampio progetto dell'ANRU (Agenzia Nazionale per il Rinnovamento Urbano). Questa operazione di riabilitazione degli alloggi costruiti negli anni 1950/1960 è stata programmata in tre fasi. Per il secondo, l'uso del rivestimento in cotto Piterak® porta una dimensione contemporanea e duratura nella continuità dell'architettura originale in mattoni.

Passando il Lieu du Design al Paris Design Week 2012, abbiamo scoperto la mostra "mattone", che rivela i pensieri di 14 progettisti di particelle sul tema della mattoni di argilla.

Negli anni 91, l'artista argentino Julio Le Parc organizza un incontro senza precedenti tra arte cinetica e ceramica. Dalla sua ultima residenza alla Manufacture de Sèvres, ha creato creazioni colorate ispirate alla vasta tavolozza della Cité de la Ceramique. Un ritorno al colore che è esposto alla Galerie de Sèvres (1er arrondissement) fino a novembre 23.

La Haute Agora è l'incarnazione di una prospettiva durata un anno. Una ricerca che si concentra sulle potenzialità di una struttura su larga scala, su ciò che genera come domande in termini di economia, prestazioni tecniche e usi. Lo studio ambizioso, esposto al Pavillon de l'Arsenal, è guidato dall'architetto Jean-Christophe Quinton e dagli ingegneri Bollinger + Grohmann, ed è incarnato in un grattacielo che culmina a 700 metri di altezza.

Che sia a righe, a righe, a pois o floreale, il motivo dà l'illusione del movimento, mentre riflette esplicitamente l'universo dei suoi creatori. Tradizionalmente incorporato nei tessuti, oggi si sta avventurando con successo in mobili e arredi, come dimostra la mostra Motifs All Over, presentata alla Galerie Le French Design By VIA di Parigi, fino al 4 dicembre 2018. .

I risultati di Reiulf Ramstad Architects, agenzia norvegese fondata a Oslo dal 1995, sono evidenziati dalla Galerie d'Architecture nel quartiere Marais di Parigi. L'opportunità di scoprire questo studio di architettura indipendente che vanta un alto livello di know-how e un'ideologia specifica: produrre "un'architettura semplice e audace, strettamente legata al contesto scandinavo".
Mostra più
Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE