frendeites

La residenza Infinity si inserisce in un notevole contesto paesaggistico, caratterizzato in particolare da una zona boschiva quotata che circonda il lotto. Il progetto ruota attorno a quattro gruppi di edifici abitativi collettivi in ​​R+3 e due gruppi di case raggruppati in R+1. Infinity include 101 case, che vanno dal T2 al T6 per le case raggruppate.

Infinity offre un forte principio architettonico. Durante gli studi pre-progetto, l'alloggio collettivo è stato inizialmente progettato a forma di "U", tutto in un unico pezzo. Tuttavia, dopo aver pensato alle dimensioni dell'edificio all'interno del lotto, è stato più accurato separare l'operazione in quattro lotti distinti. L'obiettivo è generare maggiore interazione e dialogo tra gli edifici, con una frammentazione segnata da faglie che si aprono verso forti assi visivi e pedonali.

Il profilo architettonico di ogni lotto si distingue per il trattamento dei loro tre angoli orientati verso il parco o la strada. Ciascuno di questi angoli offre emergenze concrete e orienta il progetto verso l'area boschiva classificata. Questi affioramenti offrono doppia altezza nelle logge di R+3 e accesso agli spazi della terrazza sul tetto per gli appartamenti angolari sullo stesso piano.

Due percorsi pedonali principali consentono di tagliare longitudinalmente e trasversalmente il cuore dell'operazione, pur affermando forti assi visivi. I vialetti passano tra gli edifici e servono gli ingressi ai saloni del piano terra e l'accesso tramite scale al parcheggio.

La posizione generale dell'operazione garantisce la protezione dell'area boschiva classificata e offre un ambiente di vita molto calmo e paesaggistico in questo sito.

 

Immagini ©: Roland Halbe

 



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE