frendeites

Dopo l'allagamento dei suoi spazi nel 10 ° arrondissement questo autunno, Superette si reinventa con la sua galleria online: Superettegallery.store. Panoramica.

I produttori Armelle e Frederika hanno fondato la galleria Superette nel 2012. Solène si è unita a loro qualche anno fa. Insieme, difendono un programma ricco e trasversale, nonché un approccio collaborativo alla produzione audiovisiva e fotografica. La Superette Gallery ha lanciato le carriere di fotografi emergenti, in particolare Julien Mignot, Dean Chalkley e Guillaume Chiron. Ha ospitato anche le vetrine di Clara Luciani, Rodolphe Burger, Slove e Kumisolo nel suo spazio in rue du Faubourg Poissonnière. Oggi Superette si trasforma in una piattaforma online: la Superettegallery.store. Questo mira a rendere visibili gli artisti della galleria con vendite accessibili a tutti.

Creato il 30 novembre 2020, il Superettegallery.store presenta attualmente una selezione di fotografie firmate da Simon Betite, Dean Chalkley, Guillaume Chiron, Marie Genin, Sophie Ebrard, Alexandre Leglise, Catherine Louis, Guillaume Nadaud, Meska, Julien Mignot, Charles Petit, Amélie Pichon, François Prost e Kathia Saul. La galleria propone in vendita piccole stampe in edizione limitata a prezzi convenienti.

Logica continuazione di Superette, la Superettegallery.store difende un approccio curatoriale aperto, accessibile online.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito il sito Superettegallery.store.

Immagini: © Superettegallery.store

scrittura



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

Infarto !