frendeites

Studioparisien è prima di tutto un incontro, una testimonianza umana e artistica.

Laurene B. Tardrew e Romain Jourdan, quarantenni, sono cresciuti entrambi in ambienti favorevoli alla cultura, all'arte di vivere, alla creazione, all'architettura e al design.

Ha scoperto, giovanissima, i laboratori di pittura nel quartiere di Montparnasse, i musei, le gallerie d'arte, il teatro... I suoi genitori, e in particolare sua madre, le hanno trasmesso il gusto per le cose semplici e belle, una passione per libri, arte, pittura e architettura. Ha trovato naturalmente la sua strada studiando architettura d'interni a Pennignhen.

Trascorse lunghe ore con il padre nel suo studio di architettura, iniziò a disegnare e gradualmente scoprì la passione per il design e l'architettura e soprattutto una particolare sensibilità per i materiali e gli oggetti belli. Eppure è prima verso la comunicazione che orienta le sue prime scelte professionali per passare rapidamente alla creazione, alla scenografia e alla direzione artistica. Attingendo alle rispettive esperienze, ciascuno ha creato le proprie agenzie: scenografia e design nel 2008 per Romain, architettura d'interni nel 2010 per Laurene.

Il loro incontro? Nel 2007, durante un evento nel settore del lusso, Romain cerca un architetto e illustratore per esprimere le sue idee di scenografia: un amico paesaggista gli consiglia vivamente Laurene. “È amore a prima vista, una rivelazione” sottolineano insieme! Sono subito molto complici nei loro gusti e aspirazioni. La loro collaborazione è fluida, sono entrambi diversi e complementari. Una sensibilità artistica fusionale li ha portati spontaneamente a creare nel 2013 la loro agenzia di architettura d'interni: Studioparisien.

Da Cartier, uno dei loro primissimi clienti, che in seguito gli ha affidato progetti più ambiziosi, passando per Albert Boghossian a Ginevra, il DNA di Studioparisien è quello di poter scrivere costantemente nuove storie, inventarne di nuove, materie intrise di significato e identità. La loro curiosità è più viva che mai, amano lanciare nuove sfide, esplorare nuovi playground, impegnarsi in dialoghi nuovi e costruttivi. Quindi le idee non mancano quando il mondo del lusso, della moda, della gioielleria, della cosmetica o anche della ristorazione le chiama. Case come Piaget, Azzaro Couture o anche Karl Lagarfeld danno spesso carta bianca a Studioparisien, affinché la sua visione creativa sia il più completa possibile senza snaturare l'essenza stessa del marchio.

E funziona! I clienti vengono sorpresi, sedotti e fidelizzati affidandogli successivamente altri progetti, altre storie da raccontare.

A meno di dieci anni dalla creazione della loro agenzia, Laurène B. Tardrew e Romain Jourdan, sono felici e orgogliosi del viaggio iniziato, degli incontri compiuti, dei progetti realizzati e sono emozionati all'idea di cosa porterà loro il domani ... cioè , inaspettato !

Studioparisien ha scelto la galleria showroom dell'editore di tessuti Métaphores, place de Furstemberg a Parigi, per presentare una mostra di settembre nei colori di fine estate durante la Paris Design Week dal 9 al 18 settembre (Mostra prorogata fino al 31 dicembre 2021). 

 

studioparisien

 

Per ulteriori informazioni, visitare il sito il sito Studioparisien.

 



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE