frendeites

È stato durante la Paris Design Week il 9 settembre che l'agenzia Le Berre Vevaud ha inaugurato la sua prima galleria rue de Verneuil nel cuore del Carré Rive Gauche.

Questo luogo concepito come una vetrina è il culmine di diversi anni di riflessione guidati dagli interior designer Raphaël Le Berre e Thomas Vevaud.

Ospita collezioni di oggetti, mobili e mostra il loro universo creativo. Crocevia di diverse influenze, il decor unisce e riscrive i codici classici del presente attraverso la singolare scelta di materiali, texture e colori.

La messa in scena è giusta; ogni dettaglio è curato. Un sublime parquet grand siècle rivisitato in massello di rovere evaporato creato dal parquet Rocacher in dialogo con gli archi sagomati che incorniciano un panorama realizzato in collaborazione con la manifattura De Gournay.

Sulle pareti chiare, le tonalità polverose dei quadri di Ressources donano morbidezza e leggerezza all'arredo.

Nel piccolo soggiorno sono stati assemblati i pezzi chiave che compongono l'identità dell'agenzia Le Berre Vevaud: il divano Victoria e le poltrone Peonia dalle curve voluttuose si affiancano alle sedute degli Ateliers du Lude. Combinando linee rette e rotondità, abete spazzolato e travertino, il comò Olbia è il mobile di punta della collezione. È stato progettato in collaborazione con Ateliers Sigebene. Tutte queste creazioni hanno in comune la base a sfera laccata, dettaglio di stile che rende omaggio ai grandi designer d'interni degli anni '1920 e '1930.

Pezzo iconico dell'agenzia, lo sgabello Barth porta un tocco scultoreo allo spazio. È disponibile in diversi colori e materiali come legno laccato, marmo, pietra lavica o bronzo. Altre finiture verranno scoperte il prossimo settembre.

La scenografia della galleria si evolverà secondo le stagioni e le ispirazioni di Raphaël Le Berre e Thomas Vevaud, con la presentazione in particolare di una linea di oggetti nomadi. Gli interior designer non smetteranno mai di onorare l'eccellenza degli artigiani con cui collaborano. Esporranno anche opere d'arte, una dimensione ancora molto presente nei loro progetti di architettura.

La galleria Le Berre Vevaud è un invito alla fuga ma anche alla scoperta del mondo di Raphaël Le Berre e Thomas Vevaud, segnato da un senso di poesia ed eleganza senza tempo.



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

I più letti

1

Un nuovo posto di lavoro per RATP Habitat

2

Una villa sulle alture di Ibiza

3

Il duo di designer di Studioparisien