frendeites



Lasciando il mondo dell'elettronica, la nanotecnologia suggerisce incredibili opportunità. Alcune ricerche scientifiche in corso nel campo potrebbe cambiare il nostro ambiente circostante nei prossimi anni.



Per richiamare, un nanotubo è una struttura composta da atomi disposti in modo geometrico. I nanotubi sono invisibili in quanto separati da più di una lunghezza d'onda, 5 micrometri e sono tanto leggeri quanto ultra forti.

Specializzato in nanotecnologie, il ricercatore italiano del Politecnico di Torino Nicolas Pugno ha calcolato il numero di nanotubi necessari per sostenere il peso di un uomo. Secondo lui, questa impresa sarebbe stata possibile disponendo questi nanotubi in modo da formare un cavo di un centimetro di diametro, invisibile e del peso di soli 10 milligrammi per chilometro.

Si noti che questo ricercatore si era già distinto negli ultimi anni con i progettiascensore spaziale e di combinazione di alta adesione per consentire un individuo di muoversi su superfici verticali alla maniera di Spiderman, anche progetti basati sull'uso di nanotubi ...

strutture portanti invisibili, incredibilmente leggero e forte, sostenere il peso di un uomo o di più ... capacità di muoversi nello spazio in verticale ... In pochi anni un nuovo campo di possibilità può ben s ' offrono agli architetti, punti di riferimento tradizionali scheggiati, vecchi sogni diventano realtà ...

fonti: Bestofmicro, Scienze Futura et New Scientist



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

Infarto !