frendeites

La nuova ricerca di Marazzi sull'artigianato industriale ha portato alla riscoperta della bellezza delle ceramiche autentiche, colorate e decorate, presenti nelle collezioni in stile artigianale.

 Frutto di questo incontro tra sapienza artigiana e tecnologia industriale, Crogiolo è l'espressione di due componenti essenziali: la qualità e una ricerca estetica di altissimo livello, sinonimo di costante ricerca e innovazione tecnologica. de Marazzi, e il ritorno all'impronta e gesti dell'uomo, alla cura e all'attenzione proprie del lavoro artigianale, capace di far vibrare gli spazi e donare loro un'avvolgente sensazione di accoglienza, al di là degli stili e del tempo.

Il nome “Crogiolo” è particolarmente ricco di significato per Marazzi e per la sua storia: fa riferimento all'edificio industriale dove Marazzi nacque, negli anni Trenta, tra la ferrovia e il canale di Modena, e al luogo in cui fu realizzato, nel Anni '1930, il laboratorio di ricerca e sperimentazione “Il Crogiolo”. È lì che architetti, designer, artisti e fotografi sono stati invitati a interpretare liberamente il prodotto ceramico, dando così vita, durante un'intensa stagione di pura ricerca, alle “Sperimentazioni” Marazzi, queste piastrelle di autori firmati Roger Capron, Amleto Dalla Costa, Original Designers, Saruka Nagasawa, Robert Gligorov, con le fotografie di Luigi Ghirri, Cuchi White e Charles Traub.

I quaderni “Il Crogiolo” documentano la storia del marchio e dei 112 progetti relativi a nuove applicazioni e tecniche decorative, con illustrazioni, bozzetti originali, fotografie e commenti di designer e ceramisti. Ancora oggi sono fonte di ispirazione per la ricerca dell'azienda.

Accanto a D_Segni, D_Segni Scaglie e Colore, le nuove collezioni Crogiolo si inseriscono in questo spirito, in un perfetto connubio tra l'amore per il “fatto a mano” e quello per la ceramica autentica e la ricerca e l'innovazione.linee continue che contraddistinguono Marazzi da oltre ottanta anni.

Riso Crogiolo

Grazie ad una tecnologia produttiva all'avanguardia e ad un'approfondita ricerca su smalti e colori, Rice reinterpreta la bellezza dei bricchetti di maiolica lavorati a mano, saturati di smalto, estremamente lucidi e imperfetti: aloni, irregolarità, grumi, differenze cromatiche e grafiche rendono quasi ogni ambiente e ogni composizione a parete unica.

Tre formati modulari - 15x15, 5x15 e 7,5x20 cm - con bordi dritti per installazione da bordo a bordo.
Una palette neutra - Bianco, Natural e Grigio - con accenti di Blu si combina con tre pattern ispirati alla natura per creare molteplici composizioni dal carattere unico.

Marazzi

Per visitare il sito, clicca QUI



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE