frendeites

In onore del 65esimo anniversario della poltrona PK22, Fritz Hansen ha disegnato un'edizione speciale.

Questa finitura in nabuk completa la struttura minimalista della poltrona PK22™ di Poul Kjærholm, per rendere omaggio al 65esimo anniversario della sua creazione.

Poul Kjærholm si considerava un "architetto di mobili", un termine che esprime il posto centrale che ha dato alla pianificazione spaziale e al design. Il modello PK22 ™ incarna la ricerca perpetua di Poul Kjærholm della forma ideale, mentre lavora con materiali industriali.

Il suo design deriva dal progetto di laurea di Poul Kjærholm alla Copenhagen School of Applied Arts, la poltrona PK25, conosciuta anche come “Element Chair”. Mentre la struttura del modello Element è stata progettata da un unico pezzo di acciaio, la struttura del PK22 è stata suddivisa in elementi separati, un cambiamento che ha comportato anche risparmi di produzione.

Anche l'acclamato PK22 ™ è stato un successo commerciale immediato. Nel 1957 la poltrona PK22™ riceve il Grand Prix alla Triennale di Milano, la più grande esposizione internazionale dedicata alle arti decorative e industriali. Questo premio ha spinto Poul Kjærholm sulla scena del design internazionale. Un riconoscimento che continua 65 anni dopo.

Il PK22 è disponibile anche in tela, pelle e rattan intrecciato a mano.



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE